top of page

Gesù è l'immagine del Dio invisibile

Aggiornamento: 29 gen 2023


Dio ci ha creati a Sua Immagine e somiglianza, questo concetto è riportato in Genesi al capitolo 2.

A causa del peccato questa somiglianza con Dio ci viene rimossa.

È solo grazie a Gesù che possiamo riprendere questa Sua immagine.


Tema a me molto caro, ho composto poche righe ispirandomi ad un sogno che ho fatto tempo fa e che mi ha illuminato su questo argomento, vi riporto il testo.


“Anche rivestita delle vesti più belle, in me non vi è bellezza alcuna.

Non c’è in me nulla che possa attirare il Tuo sguardo, mio Dio.

Tu sei bello, più bello di tutti i figli degli uomini.

La Tua Presenza illumina ogni cosa, Signore Gesù.


Per piacerti necessito di alcune cose: essere Sposa o tenda del Padre ed essere a immagine e somiglianza Tua, ombra del Re.

Solo così potrai innamorarti di me… proprio come quando mi creasti.

Quando le tue mani mi disegnarono e con i tuoi pennelli mi colorasti.

Tu scrivesti un progetto di amore sulla vita mia.


Ho perso quella forma e quella sembianza.

A causa del peccato la perdo ogni volta, la dimentico, non la ricordo più.

Non assomiglio più alla Tua icona e non ho più la Tua sagoma.

La vecchia forma delle passioni e della carne ritorna, i colori grigi nel mio Spirito prendono il sopravvento.


Svuotami di me, ti prego Signore, affinché possa riempirmi di Te.

Torna a modificare il mio profilo, impastami nuovamente, segna ancora con le Tue dita i miei contorni.

Insegnami ad essere umile, ricordami che sono fango… e nube.

Serviti di me, rendimi ubbidiente.


Mostrami le ricchezze che Tu hai nascosto nelle mie profondità buie.

Manda il Tuo Spirito a tras-formarmi, colorami dei Tuoi colori… tras-figurami, Dio mio.


Come Te Gesù, l’immagine vera di Dio.


Cambia il mio volto rendilo simile al Tuo.


Rendi limpidi i miei occhi che io possa vedere la purezza di ogni cosa come fai tu.


Dammi una nuova figura, rivestimi di Te.


Tutto questo è possibile solo per la grazia Tua e per il Tuo infinito amore, perché in me non vi è alcuna bellezza…. se non la Tua sembianza in me.”




5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page