top of page

Fidati del meraviglioso disegno che Dio ha concepito per la tua vita!


Come architetto e artista mi è capitato di incontrare nel mio percorso una persona che ha messo in discussione un mio progetto.


Questa persona non conosceva nulla delle regole matematiche che sono dietro un lavoro architettonico, non sapeva l’enorme lavoro che avevo impiegato per realizzarlo: notti insonni e decine di ore sotto la pioggia o il vento a fare rilevazioni.

Non conosceva me e la cura e l’impegno che metto nel mio lavoro.


Sentii quella persona parlare con altre del mio progetto, metteva in dubbio ogni cosa.

Per diradare ogni incertezza proposi di chiamare un altro tecnico esterno e fargli analizzare il lavoro fatto, ero certa della bontà della mia opera.


Così fu: un altro tecnico analizzò il mio lavoro e confermò che avevo fatto ogni cosa bene, non c’era errore e avevo applicato ogni regola con attenzione.



I giorni precedenti alla verifica ricordo che ho riflettuto proprio su questo : “Quante volte noi rimettiamo in discussione il progetto o il disegno che Dio ha concepito per la nostra vita?”.


Senza conoscere le complesse leggi che si trovano dietro la vita, senza sapere l’enorme cura che Dio mette in ogni Sua opera, senza conoscere il lavoro che Egli compie e senza conoscerLo veramente, quante volte pensiamo che Egli abbia sbagliato tutto con la nostra vita?


La tua vita è un capolavoro davanti agli occhi di Dio, anche se a te sembra complicata o non proprio bella.


Ci sembra così: un disegno scomposto, dove linee colori e figure sembrano non avere un senso, uno scopo.


Se solo potessimo vedere tutto dal punto di vista di Dio … vedremmo che anche le cose brutte e negative che accadono hanno un senso, ogni cosa lascia un segno preciso nel disegno di Dio per la nostra vita.


Ci accorgeremmo allora che:

La nostra vita con tutti i nostri difetti e le cose positive rimane misteriosamente un capolavoro agli occhi di Dio e un giorno anche noi lo vedremo.

Anche tu a volte ti senti così?


Scrivimi nei commenti se ti va.



Se l'articolo ti è piaciuto lasciami un cuore e se hai riflessioni sullo stesso tema scrivimi pure nei commenti sarò felice di leggerli, grazie.

62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page